31 commenti su “pensiero della settimana

  1. Per arrivare, bisogna camminare. Ma tutto dipende dalla voglia di camminare. Oppure, dalla possibilità di farlo. “No esti po tottusu a cantai in ballus”, diciamo noi sardi”. Non e’ per tutti, cantare nelle feste da ballo.

    Ciao Mirna. Ho aggiunto due righe al post, ma non e’ su Ray Charles. E’ su quel ragazzo che si vede, fra i ballerini, che prende la rincorsa e fa le capriole all’indietro. E mi sono ricordato di quando ci riuscivo anche io. Eh, giovinezza, cosi’ bella sei giovinezza, fino a che non viene la tua finitezza (purtroppo). Ciao 🙂

    Marghian

  2. Più che dalla voglia di camminare direi dalla possibilità di poterlo fare. Mi spiego: un tempo e cioè fino a 10 anni fa per me camminare nel senso letterale della parola era un piacere….ero capace di fare chilometri. Adesso a 71 anni se il percorso è breve ce la faccio, se è lungo rinuncio perché non ce la faccio. Ciao Mirna

    • Lucetta, che telepatia! Mi riferisco alle tue parole, “Più che dalla voglia di camminare direi dalla possibilità di poterlo fare”, Io no scritto “tutto dipende dalla voglia di camminare. Oppure, dalla possibilità di farlo”. E non avevo ancora visto il tuo commento. Siamo sulla stessa lunghezza d’onda. Ciao 🙂

  3. I percorsi troppo lunghi (anche in senso metaforico) mi hanno sempre un po’ terrorizzato.
    Mi sono sempre trovato meglio a fare tanti percorsi brevi piuttosto che uno lungo.

    • Ciaoooooo buon anno a te
      Anche a me piaceva molto camminare, poi dopo il problema al menisco è diventato più difficoltoso, ma spero che con l’arrivo della bella stagione possa ritrovare questo piacere

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...