41 commenti su “Buona settimana

  1. Prima lo affronti e prima lo risolvi. Sono ormai diventati interventi semplici, pochi giorni di degenza e un mesetto di recupero fisioterapico. Poi riprenderai a saltellare come prima. Un buon libro potrà farti compagnia, ma anche il tablet: noi saremo qui a chiacchierare con te🙂

    • So che la vostra presenza mi aiuterà tanto🙂 purtroppo è già un mese che attendo, e anche andare avanti così non è affatto simpatico…..non posso nemmeno più andar a far shopping all’ipermercato perchè se cammino troppo poi sto male per due giorni, comunque l’intervento me lo faranno in day ospital, quindi alla sera sarò subito a casa , e spero che i tempi di recupero siano brevi…ho voglia di andare a farmi le mie belle passeggiate!!!!!

  2. …il menisco? Se si tratta del menisco è un intervento semplice. La gente ha esperienze diverse perché le tecniche di operazione sono cambiate molto con il passare del tempo. Anni fa operavano con l’anestesia totale e il recupero era lentissimo ( a volte doloroso) ora invece procedono con l’artroscopio in anestesia locale e la sera cammini e non ha più niente (o quasi).. Vedrai che andrà tutto bene …e quando sarà il momento del riposo forzato, noi saremo qui a farti compagnia 🙂

  3. Divertiti allora! Nel riposo potrai leggere libri a colontà ma certo che quando una cosa è obbligata da sempre un po di fastidio….
    Buona giornata x domani😀😀😀

  4. Buon inizio settimana anche a te con l’augurio che il riposo forzato non ti pesi troppo.
    Mi sono ricordata di quando, 31 anni fa, ho dovuto passare i mesi della mia gravidanza a letto per non abortire anche il secondo figlio. Mi sono fatta acquistare un tavolinetto regolabile, con un solo piede, come quelli degli ospedali e l’ho usato, non solo per mangiare, ma anche per scrivere, disegnare, dipingere. Poi ho anche lavorato a maglia, all’uncinetto, ho ricamato, guardato la tv, ascoltato buona musica e letto tantissimo.
    Mi dicevo “appena potrò, farò una corsa a perdifiato sulle strade della bella campagna del nostro paese”.
    Seeee…..ho messo al mondo una bella bimba sana e vispa, la allattavo ogni due ore e passavo il resto del tempo a lavare secchiate di pannolini di stoffa perché non sopportava quelli in commercio!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...