31 commenti su “pensierino della settimana

  1. … anni fa avevo un amico, che mi disse sempre facciamo tutto ma più tardi.. e quando ha finalmente capito che la vita si deve vivere.. era per lui troppo tardi .. aveva solo 30 anni…

      • Jacques Prevert, un Nome. Ma ci arrivo’ anche il mio papa’, terza elementare, ovviamente non aveva letto Prevert. Quando ero piccolo, lo sentii dire “in sa vida c’esti scetti su presenti. Su benidori deppi beni, su passau no s’agàtta prùsu, sa vida est’in su momenti presenti scètti” (“nella vita c’e soltanto il presente. Il futuro deve ancora arrivare, il passato non esiste piu’ e la vita e’ solo il momento presente).
        Gia’, “chi ha avuto ha avuto, chi ha dato ha dato…scurdammoce ‘o passato, semmo ‘e Napule,paisa’”. Invece no, non dobbiamo scordare il passato: se lo scordiamo non c’e presente; e se non c’e il futuro, non ci saranno.. gli altri momenti presenti. Speriamo di viverne tanti🙂 Ciao .

        Marghian

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...