29 commenti su “Il rock piange il Duca Bianco

  1. Le sue canzoni ci hanno accompagnato negli anni,io le adoravo e lui ci mancherà tanto e come dici tu Mirna quando un Grande se ne va lascia sempre un grande vuoto.Buona serata🙂

  2. Ciao Mi. Non conoscevo molto bene David Bowie, solo alcuni brani. Rebel rebel, Starman, e qualche altra canzone. Ovviamente Starman (ovviamente…🙂 ) e’ la mia preferita. Ciao.

    Marghian

    • Ciao Marghian, beh per la mia generazione è stato un mito, come altri….e pensare che anche i miti ci lasciano è doloroso, non so perchè ma pensiamo che essi siano immortali….
      Notte Marghian

      • “Pensiamo che essi siano immortali”. Succede perché tutti noi, come diceva la compianta Cecilia Gatto Trocchi, “abbiamo bisogno di miti”. Io non ho pero’ mai pensato che un mito, un idolo, fosse immortale. Immortale, certo, nella sua arte come lo e’ per me Ray Charles, o anche lo stesso Bowie. Pero’, non la penso come mio padre che diceva “peccau finzas su morri, gent’aicci” (“e’ un peccato persino che muoia, gente cosi'”). Se l’immortalità fosse solo nel ricordo, poveri noi gente comune! Chi sir ricorderà piu’.. di noi? Ecco che la vera immortalità, se esiste, e’ solo quella dell’anima (ed e’ per tutti, per Bowie od Elvis come per la persona piu’ sconosciuta a questo mondo). Ciao Mi🙂

        Marghian

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...